Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

homer75

Cagliari - Juventus 0-2, commenti post partita

Recommended Posts

7 minuti fa, Antonio79 ha scritto:

.. Bonucci ha voluto dire al compagno, forse avrebbe fatto meglio a dirlo in privato, ....

Ti sei risposto da solo.

Ripeto Bonucci inqualificabile!

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, andre_juve ha scritto:

Bonucci vuole fare il leader ma non ha la stoffa... comunque Kean se vuole fare carriera alla Juve non deve cadere in provocazioni e non imitare Balotelli

stai tranquillo che se vuoi fare carriera alla juve certe esultanze alla balotelli te le devi risparmiare, se sei una testa calda ti accompagnano alla porta

Non ha imitato balotelli, è questo il punto

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, ds4life ha scritto:

Ma quali sono gli atteggiamenti da prima donna? Rispondere ad un pubblico di deficienti senza fare scenate ma mettendosi davanti? Se è quello spero lo faccia anche a 40 anni. Ibra sarebbe andato a menarli. Altro che prima donna. 

Diciamo che quando segna potrebbe evitare certe esultanze.....sembra Balotelli. Col Genoa aveva fatto una cosa simile

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Olof Mellberg ha scritto:

Non ha imitato balotelli, è questo il punto

 

1 minuto fa, Olof Mellberg ha scritto:

Non ha imitato balotelli, è questo il punto

a me l'ha ricordato, e non solo a me

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, Antonio79 ha scritto:

I cori infatti sono vergognosi e dovrebbe intervenire seriamente qualcuno. Se si squalificano solo determinate tifoserie perchè insultano giocatori di determinate squadre e mai contro chi offende nostri giocatori, questa poi è l'ovvia conseguenza. Che il pubblico di Cagliari, tiri fuori la peggiore antisportività contro la Juve, è cosa nota da tempo.

Bonucci forse ha sbagliato i modi ma, lo ripeto ancora, di sicuro non ha mai pensato neppure per un secondo che le due questioni fossero realmente  gravi allo stesso livello anche perchè, ancora una volta, a Bonucci interessa il bene del proprio compagno e non quello di alcuni dementi razzisti in curva o dove erano.

Purtroppo le boiate di Bonucci vengono usate da quella melma di Giulini per stravolgere la realtà e dare un alibi ai suoi tifosi razzisti.

Questo è gravissimo, altro che il gesto di Kean!

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ero preoccupato e invece ho visto una grandissima prestazione della squadra... il centrocampo mi sembra in ottima forma! 😍

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, andre_juve ha scritto:

 

a me l'ha ricordato

Gesto completamente diverso...te lo ricorda, e ci può stare, perché sono entrambi ragazzi di colore...

Ma uno fa lo spaccone, l altro imita mandela... ce ne passa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che bella vittoria, con la zavorra di una delle infermerie più piene dai tempi di un tremendo Fulham-Juve (sembran passati dei secoli ma era solo 9 anni fa) e contro una squadra in salute ma che deve ancora conquistarsi la salvezza. Han giocato tutti bene, o perlomeno con lo spirito giusto, quello che permette di superare le difficoltà, creando un buon numero di occasioni e subendo quasi niente. Bravi bravi bravi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Olof Mellberg ha scritto:

Gesto completamente diverso...te lo ricorda, e ci può stare, perché sono entrambi ragazzi di colore...

Ma uno fa lo spaccone, l altro imita mandela... ce ne passa

me lo ricorda perché è un ragazzo di colore che a muso duro guarda in faccia chi lo ha insultato... niente di male. non lo dicevo per condannarlo. semplicemente credo che se vuoi fare carriera alla juve non devi perderti in queste polemiche con gli ignoranti delle curve o con gli arbitri o gli avversari ecc. lo stile juve insomma, è necessario. poi a me l'esultanza non è piaciuta perché gusti personali preferisco quando si festeggia con i compagni... ma è un altro discorso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Hoolk ha scritto:

partita dominata in ogni parte del campo

se kean segna cosi a 19 anni..non oso immaginare le sue medie gol a 25

Ci arriverà a quell'età con noi? Con quel procuratore? Difficile. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, andre_juve ha scritto:

me lo ricorda perché è un ragazzo di colore che a muso duro guarda in faccia chi lo ha insultato... niente di male. non lo dicevo per condannarlo. semplicemente credo che se vuoi fare carriera alla juve non devi perderti in queste polemiche con gli ignoranti delle curve o con gli arbitri o gli avversari ecc. lo stile juve insomma, è necessario. poi a me l'esultanza non è piaciuta perché gusti personali preferisco quando si festeggia con i compagni... ma è un altro discorso.

Be, bonucci, che ha pure avuto la fascia da capitano, esulta col "sciacquatevi la bocca" e l ha pure fatto contro di noi...

Quello si che è insopportabile

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Olof Mellberg ha scritto:

Be, bonucci, che ha pure avuto la fascia da capitano, esulta col "sciacquatevi la bocca" e l ha pure fatto contro di noi...

Quello si che è insopportabile

l'esultanza di Bonucci mi fa defecare, non quanto quella del nuovo idolo dei rossoneri però.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piacevolmente sorpreso dalla prestazione di squadra nonostante le numerose assenze. Proprio vero che nelle difficoltà ci esaltiamo ulteriormente .sisi 

Ottime in particolare le prove di Pjanic, Emre Can e gli stessi Caceres e De Sciglio. Poi vabbè, Kean ormai non fa più notizia... :d 

 

No comment infine sul pubblico...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Sylar 87 ha scritto:

Piacevolmente sorpreso dalla prestazione di squadra nonostante le numerose assenze. Proprio vero che nelle difficoltà ci esaltiamo ulteriormente .sisi 

Ottime in particolare le prove di Pjanic, Emre Can e gli stessi Caceres e De Sciglio. Poi vabbè, Kean ormai non fa più notizia... :d 

 

No comment infine sul pubblico...

 

Con S.V. il nostro portiere. Poteva giocare Pinsoglio.. sefz

 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, Antonio79 ha scritto:

Ronaldo ha risposto, per me comunque sbagliando ed anche questo ho già detto in passato, al gesto di Simeone dell'andata oltre ad un conto aperto che ha lui con quella tifoseria. E' come se un giocatore della Juve andasse all'estero ed eliminasse dalle coppe il Torino, dopo essere stato insultato in tutte le lingue da quei tifosi quando era alla Juve. inoltre Ronaldo, a 34 anni, nel bene o nel male, è questo nè c'è il Bonucci di turno che possa andarlo a riprendere davanti alle telecamere. Kean ha 19 anni, è un ragazzo che deve ancora crescere anche come persona perchè a 19 anni, chiunque non è ancora al top della maturità. Di sicuro ascolterà Bonucci. Io ci ho visto un gesto fatto per il bene del giovane compagno e penso che Kean l'abboa capito. Lo ripeto, nessun pazzo può mettere sullo stesso piano queste due cose.

Ti dico come la penso, anche se non credo che riusciremo a trovare un punto d'incontro. 

Quella che per te è la "soluzione", per me è il "problema". Il fatto che Bonucci lo faccia "per il suo bene" è aberrante. E' aberrante perchè si sposta il problema dal razzismo, dalla mancanza di cultura sportiva, dalla mancanza di qualsiasi controllo negli stadi ad un ragazzino che allarga le braccia. 

E bada, in questo contesto (per me miserabile) Bonucci fa davvero bene a dirgli così, è un po' come dire che siccome non si può fare altro, bisogna farsi "furbi". Io lo trovo tristissimo. 

Per il resto, ti invito a rileggere quello che hai scritto (le parti in grassetto soprattutto); da una parte in un certo senso giustifichi, comprendi, dall'altra dici che non si possono mettere sullo stesso piano. Boh, evidentemente gli insulti sono diversi, o più o meno gravi in base a chi li riceve. 

Comunque per me possiamo finire qui .ok 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Black&WhiteShadow ha scritto:

Visti gli highlights dei telecronisti inglesi, sottolineano anche loro come i tifosi abbiano ululato ad ogni tocco di Kean per tutta la partita.

Ho visto la partita con audio stadio, non sopporto i telecronisti di Sky, ed è tutto vero. Al gol poi sono diventati più forti, tale che l'arbitro ha fermato il gioco dopo che Blaise ha sollecitato,poi ci sono stati più avvisi attraverso gli altoparlanti.

 

Blaise ha subito lo stesso trattamento anche lo scorso anno e l'ho visto molto scosso, poi l'ha confermato anche Pjanic a fine gara per Blaise!

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
50 minuti fa, vecchioscarpone ha scritto:

si quello del criceto nella ruota del negozio di animali....

di imparagonabile c'è solo l'ingaggio, se tiene la testa a posto fra 2 anni kean vale 3 volte dybala

Possono giocare insieme...

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Andreonee ha scritto:

Ti dico come la penso, anche se non credo che riusciremo a trovare un punto d'incontro. 

Quella che per te è la "soluzione", per me è il "problema". Il fatto che Bonucci lo faccia "per il suo bene" è aberrante. E' aberrante perchè si sposta il problema dal razzismo, dalla mancanza di cultura sportiva, dalla mancanza di qualsiasi controllo negli stadi ad un ragazzino che allarga le braccia. 

E bada, in questo contesto (per me miserabile) Bonucci fa davvero bene a dirgli così, è un po' come dire che siccome non si può fare altro, bisogna farsi "furbi". Io lo trovo tristissimo. 

Per il resto, ti invito a rileggere quello che hai scritto (le parti in grassetto soprattutto); da una parte in un certo senso giustifichi, comprendi, dall'altra dici che non si possono mettere sullo stesso piano. Boh, evidentemente gli insulti sono diversi, o più o meno gravi in base a chi li riceve. 

Comunque per me possiamo finire qui .ok 

Ma io appunto, ne faccio un discorso tra lui e Kean in quanto compagni di squadra che, suppongo, siano anche in buoni rapporti tra di loro o quanto meno lo spero, non conoscendoli.

Il razzismo è una cosa a parte. Non penso che Bonucci gli abbia detto di comportarsi bene perchè altrimenti vengono fuori i cori razzisti come ovvia conseguenza. Secondo me, per come ho inteso io questa cosa, Bonucci gli ha voluto dire di comportarsi in un certo modo, per il suo bene. Dei cori razzisti fatti da personaggi squallidi, gli interesserà pure perchè sono offensivi verso dei compagni ma non ha alcuna attenzione a livello umano verso chi li ha fatti. Non è neppure accettazione della realtà dietro al fatto di farsi furbi. Kean non deve fare quello per se stesso, per la sua maturità oltre che per la sua incolumità. Esultare con i propri tifosi dopo un proprio gol, penso sia la cosa più bella che un giocatore possa fare sul campo e questo è giusto fare. Bonucci neppure sa chi erano e quanti erano quelli dei cori razzisti e neppure gliene fregherà più di tanto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il modulo per quest'anno lo abbiamo trovato. I giocatori chiave per il modulo pure......serve solo mettere sta squadra nelle partite che contano davvero. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, Il Puro Folle ha scritto:

Ma tanti c ha i suoi fidi scudieri...vediamo cosa s inventano questa volta .doh

 

Poi mi pare che la juventus ha il suo capitano...e non è lui

Si, poi lo devono spiegare anche a Matuidi e Alex Sandro, oltre che al "ragazzino". 

Io l'ho vista da streaming inglese, con audio del campo molto presente: i buu c'erano già nel primo tempo, e non solo per lui. 

Ma capisco che qui c'è una buona percentuale di persone che crede a qualsiasi * sentita in tv, se Sky gli dice che domani è natale qualcuno fidati che ci crede. 

Vedrete che prima o poi ci arriveremo, a estirpare questi "codici d'onore" pseudo-mafiosi, tipici di una cultura sportiva inesistente. 

Questi "non si va sotto la curva sbagliata", "non si esulta alla ex-squadra", "non si fanno i dribbling, i tunnel e i colpi di tacco quando si vince", "chiedere scusa agli ultras", "confrontarsi con la tifoseria" e tutto l'altro ciarpame troglodita.

Lo stadio diventerà un posto accogliente dove guardare in pace uno spettacolo sportivo; è lunga la strada, ma prima o poi...

  • Mi Piace 1
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al di là delle polemiche che lasciano il tempo che trovano (per me Kean ha fatto benissimo ad esultare in quel modo) vorrei concentrarmi su un altro aspetto che ritengo importante: a mio avviso il ragazzo ha le palle. Oltre a non essersi abbattuto dopo non aver strusciato palla nel primo tempo, dopo le polemiche per l'esultanza è andato a chiedere e prendersi 2-3 palloni con grande determinazione pur sapendo che sarebbe stato subissato di fischi. E a 19 anni, in uno stadio ostile, non è da tutti 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bene!

Adesso col Milan normale prestazione di avvicinamento all'evento di mercoledì, quindi minutaggio (se è possibile) per la formazione che deve scendere in campo contro l'Ajax senza forzare e strafare. Ci interessa il giusto (cioè poco e nulla :d).

Con Kean si può giocare di più in velocità e lanciarlo nello spazio (anche se ancora è un po' sprecone davanti al portiere :d).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa è la Juve!

 

Ci speravano in tanti stasera: "sono rimaneggiati", "il Cagliari è in forma e non batte la Juve da 10 anni", "i bianconeri arrancano", "è la volta buona"... NIENTE! Partita praticamente perfetta! 0-2 con Bonucci e Kean e tutti a casa! Pjanic mvp!

Assurdi gli ennesimi ululati sardi (iniziati al 50°, non solo dopo il gol).

 

Senza Ronaldo, Dybala, Mandzukic, Douglas Costa, Cuadrado, Khedira, Spinazzola, Perin e con Cancelo a riposo (e non so se mi sto dimenticando qualcun altro), costretti a portare tre primavera in panchina, a casa di una squadra in palla, in fiducia, e che tra le mura amiche vanta un campionato opposto a quello giocato in trasferta (praticamente contando solo le gare in casa sarebbe nella metà sinistra della classifica, solo 2 sconfitte su 14)... c'erano tutti i presupposti per il passo falso.

Non per noi. 

E infatti giochiamo una grande partita!

Ed è da QUESTE partite che va giudicata questa squadra, non da un tempo giocato sottotono contro un avversario abbordabile solo per una questione di testa.

 

Certe partite le inquadri da subito. Lo capisci che se l'impatto è quello giusto significa che hai capito come devi affrontarla, specie su certi campi. Sin dal primo minuto abbiamo avuto un approccio corretto, correvano tutti e correvano bene. Nel 1°t abbiamo avuto almeno 4 occasioni (tutte su cross) oltre al gol di Bonucci. 

E se a questo aggiungiamo che è stata la miglior partita dell'anno di colui che deve fare girare la squadra, ovvero Miralem Pjanic (nel giorno del suo compleanno) ecco che il più è fatto: non ha sbagliato una palla, una giocata, un passaggio: un vero direttore d'orchestra.

Per me è lui l'mvp nonostante l'altra grandissima prova di un giocatore che si sta letteralmente prendendo la Juve: Emre Can! Dopo i primi mesi un po' deludenti, nei quali ha patito ancora sia i postumi dell'infortunio della scorsa stagione, sia il problema avuto in pieno autunno, sia i ritmi diversi rispetto alla Premier, quello che stiamo ammirando in quest'ultimo mese è un centrocampista di statura assoluta, che se limasse alcune distrazioni in fase difensiva (non "di copertura", ma proprio puramente "difensiva", che pure di base svolge benissimo), diventerebbe una specie di "nuovo Vidal diverso da Vidal". Perchè dico questo? Perchè nelle uniche due occasioni che ha avuto il Cagliari è lui che si perde sia Joao Pedro che Pavoletti, e capendolo subito alza la mano per chiedere scusa. Dettagli, ma per queste sue imprecisioni in altre partite abbiamo subito dei gol, e diventa un peccato rovinare prestazioni del genere con un errore decisivo. Comunque voto altissimo, sia chiaro.

Anche Matuidi su grandi livelli, e lo stesso Bentancur, che una volta entrato non solo non ha sbagliato nulla, ma è stato anche autore dell'assist del 2-0 (Pjanic con parole al miele gli ha prospettato un grande futuro). 

Mi ha fatto piacere il buon ritorno di De Sciglio, la buona prova di Alex Sandro... dei centrali neanche a parlarne... insomma, stasera bene tutti.

 

Paradossalmente forse quelli che avevano fatto meno bene erano proprio gli attaccanti, almeno nel primo tempo. Nel secondo hanno recuperato. Bene Bernardeschi (che avrebbe anche potuto trovare la via del gol, ma che ha fatto più un lavoro "sporco"), benissimo Kean, che nel 1°t era chiuso quasi da una gabbia e sbagliava troppo, mentre nella ripresa ha fatto fuoco e fiamme, avendo due grosse opportunità a tu per tu con Cragno (una letteralmente procuratasi da solo, dominando i due centrali del Cagliari), prima di segnare (ancora, ancora, ANCORA!) il gol che chiudeva i giochi.

 

E qui veniamo alla questione più assurda: che un pubblico come quello sardo continui a macchiarsi di anno in anno con certi ululati (già iniziati ad inizio 2°t, se non prima, vedendo alcuni video) significa che abbiamo davvero poche speranze!

Non apprezzo certe reazioni dei giocatori dopo un gol, ma stavolta Kean ha avuto tutte le attenuanti, non ha fatto niente di che, è come se avesse detto "sono qua, ecco, fischiate adesso", ma semplicemente allargando le braccia, senza altri gesti. E sia chiaro che, qualsiasi cosa avesse fatto, niente può giustificare gli ululati razzisti dei tifosi avversari. Inconcepibile, per il secondo anno consecutivo contro di noi (ma è avvenuto anche contro altri a Cagliari), al punto da far imbestialire Matuidi.

Ancora più assurdo il comportamento di Giulini nel post gara! Ha avuto il coraggio di definire "sceneggiate" quelle di Matuidi, parlando di "fischi" e non di ululati, di "moralismi"... mah! Lo scorso anno si scusarono elegantemente, quest'anno è stata una reazione che lascia allibiti. Un plauso a Lele Adani per come ha tenuto il punto su Sky e un altro ad Allegri che confermava lo stesso discorso: esistono mezzi e tecnologie, si può colpire benissimo chi si rende protagonista di questi episodi. Sarebbe ora, se la FIGC provvedesse a rendere obbligatorio l'uso di certe telecamere... o dobbiamo aspettare chi i proventi dai diritti tv arrivino a 300 milioni per squadra per renderle "sostenibili"?

 

Ad ogni modo noi, intanto, ululiamo di goduria!

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.