Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

homer75

Verona - Juventus 2-1, commenti post partita

Recommended Posts

6 minuti fa, royakan ha scritto:

Si. Perché si può anche perdere, ma non si vede nessuna idea di gioco. Nessuna voglia di vincere. Confusione, di moduli e di posizioni in campo. Improvvisazione. Non prendevamo tanti gol dal 90, possibile che tutte le rose che si sino succedute fossero peggio di questa ? Stiamo tutti dietro e prendiamo gol da polli, chiesa e dybala fanno i centrocampisti. Squadre con molta meno qualità di noi sanno giocare a calcio. Non sempre vincono ovviamente, ma hanno uno stile, determinate caratteristiche che si vedono sempre. Noi abbiamo il nulla. Non sappiamo difendere ne attaccare, pressare, giocare lungo o dialogare stretto. Nessuno sa cosa fare. Mai. Solo lancioni e cose a casaccio. In questo c è molto demerito dell allenatore. Se non hai campioni devi rimediare con l organizzazione. Lui a oggi non ne ha data nemmeno un po'. Il passato non conta, o potremmo richiamare lippi. Conta il presente, e il futuro. Nero con uno del genere. Che basi sta mettendo ? Cosa sta migliorando ? Prende nove milioni di euro all anno, per cosa di preciso ? Ha molte colpe, non tutte, ma quelle che ha sono gravi.

Magari le altre sanno giocare perché hanno giocatori che sanno giocare, magari.

Perché Veloso magari gioca a pallone meglio di Bentancur, senza contare Tonali, Bennacer e Kessiè.

O magari perché noi l'identità non ce la possiamo permettere, dato che da noi è meglio essere senza identità ma vincere che viceversa...

Di certo se 3 allenatori non danno identità alla squadra vuol dire che forse la colpa non è solo loro

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, Kobayashi ha scritto:

Colpa di Arthur

 

 

 

 

I fenomeni che stanno imputando ad Arthur la sconfitta di ieri, mi spiegassero quali alternative aveva, nell’occasione, il brasiliano. Quante opzioni di passaggio, quante alternative di scarico.

 

E poi ne riparliamo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, IoBiancoNero ha scritto:

Prendesse il patentino e ci facesse la grazia di allenare. Visto che LUI SA. 

Anzi vada da agnelli, gli dica che lui ha la soluzione in tasca e deve essere messo ad affiancare Allegri e Landucci... Così nemmeno serve il patentino!

Ma non succederà quindi... Sono tutte chiacchiere da RAI.

Non bisogna essere architetti per capire se una casa fa schifo.

Non bisogna essere cuoco per sapere se un piatto è cattivo o no.

Marchisio (come Tardelli che ha detto le stesse cose in pratica), hanno riportato quello che è sotto gli occhi di tutti.

La soluzione magari la dovrà trovare chi ha il patentino e si becca nove fischioni l'anno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, ZizouZidane ha scritto:

I fenomeni che stanno imputando ad Arthur la sconfitta di ieri, mi spiegassero quali alternative aveva, nell’occasione, il brasiliano. Quante opzioni di passaggio, quante alternative di scarico.

 

E poi ne riparliamo. 

Perfettamente d'accordo

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Veleno76 ha scritto:

Ma suicidio di cosa e basta con sta storia.

La Lazio s'è trovata dietro di noi nel loro momento migliore ma non poteva reggere quel ritmo. La sosta al massimo ha aiutato loro per farli riposare ed invece sono crollati lo stesso.

Ha tenuto dietro e battuto la rivale più accreditata come si visto poi. L'Inter di Conte di solito fa il colpaccio al primo anno.

Siamo stati sempre davanti con la squadra falcidiata dal COVID e con giocatori a centrocampo strafiniti che sono poi finiti in squadre minori per smettere o in America.

Vinto con due giornate d'anticipo mancando anche un paio di match point.

La storiella che doveva portare il bel gioco ha anche stufato. Doveva portare qualcosa di diverso per vincere rispetto ai due anni prima. Cosa che gli è riuscita finché i giocatori l'hanno seguito. L'obiettivo rimane sempre quello di vincere.

Ed il cambio radicale di gioco come il suo richiede un minimo di tempo.

Intanto ha portato lo scudo al primo colpo.

E questo non vuol dire che lo rimpianga.

Ma diamo il giusto peso alle cose. Con lui lo scudo è arrivato. E se si parla di declino va ammesso il vero punto di partenza.

Ah ora Sarri non è stato chiamato per portare il cambio di gioco, ho capito :d 

Ma scusa quale tempo richiede Sarri? Perché a me pare che a Napoli, Londra e Roma abbia funzionato sin da subito...

Con lui lo scudo è arrivato anche perché facevano schifo gli altri. E nonostatne facessero schifo lo abbiamo vinto con grande sofferenza. Gli altri facevano schifo pure prima, ma vincevamo in scioltezza a parte il 2017/2018

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, IoBiancoNero ha scritto:

Nella tua realtà parallela sicuramente.

Nella realtà nostra invece purtroppo noi abbiamo Rabiot e devi fare quello che puoi con lui. 

Nella mia realtà, sicuramente parallela alla tua, il gioco del calcio è una cosa piuttosto semplice che funziona in un certo modo. 
 

Nella tua, evidentemente no. 

Adesso, Kobayashi ha scritto:

Perfettamente d'accordo

Mah, guarda, a me fa piacere che tu sia d’accordo con me, ma faccio una fatica enorme a capire come la sim possa pensare in maniera differente.

Un allenatore serve a quello. Gli allenamenti sulla tattica servono a quello.

Qua dentro c’è gente convinta che i giocatori vadano in campo e decidano in tutta autonomia cosa fare e come muoversi.

È una conversazione realmente imbarazzante. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Giampy88 ha scritto:

83 punti, giocando praticamente 36 giornate su 38, è un ritmo che quella Lazio non avrebbe retto mai e poi mai, altro che suicidio.

Dove sta scritto? E soprattutto dov'è il cambio di gioco e mentalità che doveva portare Sarri? Io non l'ho mai visto, quindi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minutes ago, kuro to shiro said:

Secondo me Allegri non è l’origine dei mali della squadra. Allo stesso modo non si può ritenerlo intoccabile per via dei successi passati.

È lui l’allenatore oggi, i 15 punti in classifica sono anche il frutto del suo lavoro. La squadra non corre ? È anche responsabilità sua e del suo staff. La squadra non è motivata o concentrata? È anche responsabilità sua e del suo staff. Non trova il bandolo della matassa tatticamente? La responsabilità è sua. 
Il primo passo che deve fare è trovare un 11 titolare.  Andare avanti con un modulo preciso. La squadra non ha alcuna certezza, va avanti a folate nervose. Ieri sera si poteva anche pareggiare, ma la spina è stata attaccata solo negli ultimi venti minuti.

Dybala è il giocatore di maggior talento, ma da quando è tornato i risultati sono stati disastrosi (non per demerito suo, si intende). Qualcosa evidentemente a livello tattico deve essere sistemato. In difesa siamo tornati imbarazzanti. Credo che il primo passo sia una scelta definitiva dietro, dove De Ligt deve giocare sempre (nel bene o nel male). Poi una scelta definitiva sul ruolo di Chiesa e Dybala. Il tempo per gli esperimenti è quasi finito. 

"Dybala e il  giocatore con maggior talento".

E qui che Allegri ha sbagliato da subito e anche alcuni tifosi.

Il  talento di Dybala e indiscutibile ma viene da una stagione con problemi fisici e da 3  stagioni inconsistenti.

Abbiamo un  giocatore che e in crescita e ha dimostrato di avere anche caratere (Chiesa)

Questo cosa fa,concentra  tutto il  gioco su Dybala(seconda punta),marginalizando Chiesa.

Tutte le partite giocate in focus Dybala sono state un  disastro per la Juve.

Quando e stato infortunato la Juve ha cominciato una striscia di vittorie consecutive ,anche qui marginalizando Chiesa ( facendo la seconda  punta,prima punta) solo perche  vuole per forza giocare con la seconda punta per non tranformare il  modulo per aspetare il  ritorno di Dybala.

Perche giocare per forza con la seconda punta anche quando non ce  Dybala??

Quando gli altri sono ali  ,ideali  per il  433??

Perche metere cosi da parte  una Stella in crescita ??

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Ultrajuves ha scritto:

Ah ora Sarri non è stato chiamato per portare il cambio di gioco, ho capito :d 

Ma scusa quale tempo richiede Sarri? Perché a me pare che a Napoli, Londra e Roma abbia funzionato sin da subito...

Con lui lo scudo è arrivato anche perché facevano schifo gli altri. E nonostatne facessero schifo lo abbiamo vinto con grande sofferenza. Gli altri facevano schifo pure prima, ma vincevamo in scioltezza a parte il 2017/2018

Ripeto. Ha vinto lo scudetto. Non è un risultato?

Non è un trofeo?

Per meritare la conferma doveva portare la CL?

Lo scudetto vale come risultato solo quando fa comodo?

Arrivare alla finale di Coppa Italia e perderla ai rigori non conta nulla? O valgono solo quelle di CL prendendo caterve di gol?

Il bel gioco mi pare solo la scusa.

Qualsiasi professionista deve portare trofei. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, IoBiancoNero ha scritto:

Esattamente. Ma come chiunque. Chiunque parla da fuori..  parla e basta. 

Parla da fuori? 

Tra Marchisio e te c’è una piccola differenza: lui ha giocato 11 anni (e oltre 400 partite) nella Juventus. Tu non sai di cosa stai parlando. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, ZizouZidane ha scritto:

I fenomeni che stanno imputando ad Arthur la sconfitta di ieri, mi spiegassero quali alternative aveva, nell’occasione, il brasiliano. Quante opzioni di passaggio, quante alternative di scarico.

 

E poi ne riparliamo. 

Questa è brutale 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Veleno76 ha scritto:

Ripeto. Ha vinto lo scudetto. Non è un risultato?

Non è un trofeo?

Per meritare la conferma doveva portare la CL?

Lo scudetto vale come risultato solo quando fa comodo?

Arrivare alla finale di Coppa Italia e perderla ai rigori non conta nulla? O valgono solo quelle di CL prendendo caterve di gol?

Il bel gioco mi pare solo la scusa.

Qualsiasi professionista deve portare trofei. 

E allora se deve portare trofei perché si criticava Allegri? :d 

Il bel gioco non ti "pare" la scusa. Era il motivo o almeno il presunto motivo per cui si prese Sarri 

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, Stray Cat ha scritto:

La squadra è scarsa, molto più scarsa di quanto si pensi. Ma non è più scarsa del Verona. È visto come gioca, come corre e come segna il Verona, forse era meglio affidare la squadra a Tudor e risparmiare 9 milioni

È tutto vero....

Ma le squadre come il Verona non hanno i nazionali che ti tornano per iniziare la preparazione due settimane prima dell'inizio del campionato, non giocaono ogni tre giorni come le squadre impegnate in europa, hanno pochi giocatori impegnati con le nazionali durante le pause per gli impegni delle nazionali e di conseguenza molto tempo per lavarore con gruppi di giocatori quasi al completo.

Alla fine dei conti è quasi un altro tipo di mestiere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Veleno76 ha scritto:

Non bisogna essere architetti per capire se una casa fa schifo.

Non bisogna essere cuoco per sapere se un piatto è cattivo o no.

Marchisio (come Tardelli che ha detto le stesse cose in pratica), hanno riportato quello che è sotto gli occhi di tutti.

La soluzione magari la dovrà trovare chi ha il patentino e si becca nove fischioni l'anno.

Certo, puoi giudicare. Possono giudicare. Però loro sono furbi e non ti danno la soluzione! Si fermano prima, ovviamente

Ma TU invece fai l'errore di credere l'architetto e il cuoco siano incapaci..  mentre la realtà è che il materiale fa schifo. 

Questo errore lo fai tu. Non Marchisio e Tardelli. Loro parlano e basta: palo dentro campione, palo fuori *

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, IoBiancoNero ha scritto:

Prendesse il patentino e ci facesse la grazia di allenare. Visto che LUI SA. 

Anzi vada da agnelli, gli dica che lui ha la soluzione in tasca e deve essere messo ad affiancare Allegri e Landucci... Così nemmeno serve il patentino!

Ma non succederà quindi... Sono tutte chiacchiere da RAI.

io posso anche essere d'accordo con ciò che dici, ma quello che dice Marchisio lo stanno dicendo anche altri opinionisti, alcuni come Marchisio anche juventini e da non trascurare che quelle cose le pensiamo anche noi tifosi. sono cose che si vedono in modo lampante. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, giampy_style ha scritto:

Purtroppo queste cose le osserva solo chi ha un minimo di conoscenze/competenze in più sul calcio. Il tifoso medio non le vede certe cose, non ci fa caso. Io personalmente un minimo mi sono spinto un po' più in là nella materia e quindi vado oltre certe conclusioni banali.

 

Platini, Messi, Maradona, Ronaldo. Non si possono giustificare gli orrori solo perché non si ha squadra con il fenomeno; non ci vuole il fenomeno per fare cose semplici fatte bene. Il fenomeno può tirarti il colpo del campione, un gran tiro, un gran gesto tecnico o atletico, ma in un contropiede conta la tattica e l'applicazione di determinati movimenti.

Questo vale nella transizione offensiva e nella fase offensiva con difesa avversaria schierata.

 

Il contropiede ha bisogno di movimenti coordinati da parte dei compagni con corse giuste negli spazi, movimenti che riescano a prendere contro tempo i difensori avversari, corse ben precise in determinate zone del campo, distanze degli attaccanti ben precise per poter rendersi visibili in una fase di veloce ribaltamento. Anche "difesa e contropiede" ha bisogno di una ben definita organizzazione tattica. 

Io non posso pensare che la nostra rosa sia la più scarsa della Serie A perché è semplicemente non vero. Non posso vedere squadre otttime ma modeste sotto l'aspetto dei calciatori, batterci sotto tutti i punti di vista a partire da quello dell'organizzazione tattica. Non si chiede il calcio spettacolo, ma appunto che anche un difesa e contropiede, sia almeno applicato bene.

 

Allegri ha colpe e pure tante, giustificarlo non serve a nulla. Il problema sono il suo stipendio per 4 anni in un periodo in cui dobbiamo stare attenti finanziariamente. È impossibile da esonerare.  

Il corto circuito della ns rosa è profondissimo ed è rappresentato dal fatto che molti dei ns,spesso i più scarsi, hanno anche perso la umiltà di imparare, hanno giocato per anni in una confort zone dove qualche compagno più forte si prendeva le responsabilità e determinava i risultati. Ora questi compagni se ne sono andati tutti e sono rimasti loro con tutti i loro limiti ma con immutata supponenza di chi crede che basti giocare nella Juve per essere più bravo di frattesi Simeone e gunter. Crea una associazione di singoli giocatori di questo tipo, con l aggravante di non essere complementari tra loro, con l aggravante di non avere in rosa una prima punta da 25 gol e hai fatto la juve.

Che allegri sia rimasto lo stesso allenatore di 3 anni fa è verissimo, dà un po' di organizzazione difensiva e poi giropalla rigorosamente a due tocchi stile rugby fino a che qualcuno non inventa una giocata.

I suoi input sono questi.

Ma questa squadra è strapagata, svogliata, supponente, appagata, senza anima, senza fame, senza palle e sta trascinando nella mediocrità anche i giocatori forti per davvero come chiesa de ligt e locatelli. Spogliatoio da ribaltare totalmente, ma in un periodo storico dove nessuno compra quindi vendere senza fare minusvalenza è difficilissimo. Ci aspettano anni bui.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, red and grey ha scritto:

io posso anche essere d'accordo con ciò che dici, ma quello che dice Marchisio lo stanno dicendo anche altri opinionisti, alcuni come Marchisio anche juventini e da non trascurare che quelle cose le pensiamo anche noi tifosi. sono cose che si vedono in modo lampante. 

Quella che descrive Marchisio è una realtà talmente evidente che nemmeno dovrebbe esserci bisogno di discuterne.

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, red and grey ha scritto:

io posso anche essere d'accordo con ciò che dici, ma quello che dice Marchisio lo stanno dicendo anche altri opinionisti, alcuni come Marchisio anche juventini e da non trascurare che quelle cose le pensiamo anche noi tifosi. sono cose che si vedono in modo lampante. 

Risposta sopra. Più che giudicare da fuori non possono. La soluzione in tasca non ce l'ha nessuno. Non vale la pena perderci tempo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, ZizouZidane ha scritto:

I fenomeni che stanno imputando ad Arthur la sconfitta di ieri, mi spiegassero quali alternative aveva, nell’occasione, il brasiliano. Quante opzioni di passaggio, quante alternative di scarico.

 

E poi ne riparliamo. 

Infatti quel passaggio era del tutto normale.

Il problema è che dietro si dorme beatamente

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, ZizouZidane ha scritto:

I fenomeni che stanno imputando ad Arthur la sconfitta di ieri, mi spiegassero quali alternative aveva, nell’occasione, il brasiliano. Quante opzioni di passaggio, quante alternative di scarico.

 

E poi ne riparliamo. 

Parli sempre di organizzazione di squadra, ma nel caso di ieri cosa doveva essere organizzato, visto che la palla arriva ad Arthur da un mezzo rimpallo al limite, mica da una nostra ripartenza? In quella situazione puoi benissimo indirizzare subito la palla in avanti al primo tocco, non provare a toglierla all'avversario orientandoti verso la nostra porta. In ogni caso, una volta che sei girato verso la nostra porta, è automatico servire un assist agli avversari davanti al portiere? I tuoi discorsi sull'organizzazione li capisco e sono anche d'accordo in parte, ma poi esistono anche le scelte dei singoli in una partita, altrimenti si giocherebbe al computer il calcio... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, IoBiancoNero ha scritto:

Certo, puoi giudicare. Possono giudicare. Però loro sono furbi e non ti danno la soluzione!

La soluzione deve dartela uno che guadagna 9 milioni di euro all’anno per 4 anni.

Adesso, Minor threat ha scritto:

Parli sempre di organizzazione di squadra, ma nel caso di ieri cosa doveva essere organizzato, visto che la palla arriva ad Arthur da un mezzo rimpallo al limite, mica da una nostra ripartenza? In quella situazione puoi benissimo indirizzare subito la palla in avanti al primo tocco, non provare a toglierla all'avversario orientandoti verso la nostra porta. In ogni caso, una volta che sei girato verso la nostra porta, è automatico servire un assist agli avversari davanti al portiere? I tuoi discorsi sull'organizzazione li capisco e sono anche d'accordo in parte, ma poi esistono anche le scelte dei singoli in una partita, altrimenti si giocherebbe al computer il calcio... 

Guarda l’azione. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Ultrajuves ha scritto:

Magari le altre sanno giocare perché hanno giocatori che sanno giocare, magari.

Perché Veloso magari gioca a pallone meglio di Bentancur, senza contare Tonali, Bennacer e Kessiè.

O magari perché noi l'identità non ce la possiamo permettere, dato che da noi è meglio essere senza identità ma vincere che viceversa...

Di certo se 3 allenatori non danno identità alla squadra vuol dire che forse la colpa non è solo loro

Quindi non possiamo vincere e avere un'identità. Non si può. Allora l'allenatore a cosa serve ? È troppo pretendere un'azione in grazia di Dio o non prendere così tanti gol senza farne ? Sarri ha una grande giustificazione, perché ha un modo di giocare opposto al primo non prenderle di allegri, e per farlo ci vuole tempo. E sostegno societario. Ha deluso, ma provando a portare avanti un sistema. Idee. Organizzazione. Almeno fino a dicembre. Allegri cosa sta proponendo ? Bentancur, Dybala, perfino rabiot randevano di più. Quest' anno, nelle ultime partite prendiamo gol come non si vedeva dagli anni 60. È la rosa piu scarsa da allora ? Sono tutti nazionali, e in nazionale, avendo uno spartito, rendono piu che da noi. Come, pur con grossi problemi con Sarri. Su pirlo sorvolo. Uno che non ha mai allenato, non fa preparazione e pesa un anno covid non è giudicabile per me. Allegri finora ha portato solo peggioramenti. Nei singoli e nel gioco. Prendendo 9 milioni

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.