Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

VS Info

Pirlo post Barcellona: "Sapevamo che era una partita difficile, dovevamo posizionarci meglio in campo"

Recommended Posts

Mi sembra di vedere, come spesso accade qui nel forum, troppa estremizzazione e relativo catastrofismo. Per me la situazione non è così nera come la si vuol dipingere. Alcune considerazioni personali e, quindi, condivisibili o meno:

- La rosa di quest'anno è migliore di quella passata e più affidabile dal punto di vista fisico;

- Atleticamente siamo messi meglio: i ritmi che sosteniamo sono più alti rispetto all'anno scorso benché ancora non al massimo dal punto di vista della forma fisica;

- Abbiamo molti elementi importanti fuori ( Ronaldo, De Ligt, Sandro, Chiellini,...). So che attirerò parecchie critiche ma per me si sente moltissimo l'assenza di Sandro: molti non hanno piena consapevolezza della sua importanza. Altri devono recuperare la forma essendo appena rientrati: Dybala in primiis;

- Non c'è stata l'adeguata preparazione atletica e possibilità di provare schemi e assetti in amichevoli;

- L'assenza del pubblico ci penalizza molto nel nostro stadio;

- Siamo effettivamente stati molto sfortunati, tra goal annullati per centimetri e decisioni arbitrali dubbie: i punti del campionato sono un po' bugiardi;

- C'è troppa tendenza a essere pregiudizievoli su alcuni giocatori. Un esempio? Rabiot: per me, che ho criticato il suo acquisto, sta facendo bene. Certo, non è un fuoriclasse, ma sta dando consistenza al centrocampo dove invece altri ( Benta, McKennie, Arthur ) stanno stentando. Sinceramente nel prossimo futuro mi aspetto un costante miglioramento da parte del brasiliano.

Confesso che in alcuni frangenti la squadra mi è addirittura piaciuta: perfino ieri sera, a parte l'obbrobrio dei primi dieci minuti e la sfortunata che si è accanita su di noi con la deviazione sul tiro di Dembelé, il primo tempo non mi è dispiaciuto. Ricordo poi la partita con la samp e l'ultima mezzora col Verona.

C'è moltissimo da lavorare, con la consapevolezza che il potenziale è altissimo e i margini di miglioramento davvero ampi. Cerchiamo di essere razionali, giudicare con obiettività, criticare oggettivamente e non farsi dominare dall'emotività determinata dalla frustrazione per risultati che non arrivano e soprattutto sosteniamo la squadra. 

A mio parere il difetto principale è il centrocampo: Pirlo dovrebbe lavorare principalmente su quello. Lì siamo troppo leggeri, poco consistenti e questo squilibra la squadra. Altro obiettivo: aumentare la velocità di circolazione della palla. L'ultima parte del secondo tempo col Verona dovrebbe essere l'esempio. 

  • Mi Piace 1
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, actarus7 ha scritto:

Il debole progetto 442 sta già crollando, è evidente a chiunque la necessità di un cc a 3 che quantomeno consente maggior equilibrio e densità ad un reparto in difficoltà.

 

Le strampalate convinzioni sull assenza di mezzali dimostrano quanto sia sprovveduto e confuso il tecnico dell U23.

 

Intanto il più esperto e preparato collega campione d Italia è a casa profumatamente pagato per una scelta clamorosamente sbagliata ed emotiva della proprietà.

Avvilente.

In questa situazione anomala, dettata dal Covid, chi ha mantenuto e dato continuità al progetto sta avendo i miglior risultati ( Milan / Napoli / Inter anche se i risultati gli danno contro) . La scelta piu' LOGICA sarebbe stata manterene SARRI ancora quest'anno e cercare di limare gli attriti tra tutti per il bene della Juve. Hanno voluto far vedere chi c'è la piu' duro.... e mi sembra proprio che si sia rivolto verso il nostro sondederos la paloma. Palese errore di AA , umorale e per dare soddisfazione al tifoso.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Giovi77 ha scritto:

Il discorso è questo: ronaldo non voleva sarri allenatore ? Lo vendi insieme a bonucci e chiellini , compri rinforzi per sarri 

Che CR7 non volesse Sarri allenatore non mi risulta.

Tra l'altro con Sarri è tornato ai numeri stagionali che aveva a Madrid.

 

Sarri, con tutti i suoi (molti) limiti, era un allenatore.

Pirlo non lo è, è solo un'altra uscita di pancia di Agnelli e purtroppo ce ne accorgeremo a consuntivo.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Pavel magno 65 ha scritto:

Mai mi sono alzato dalla sedia prima che terminasse  una partita della mia squadra del cuore, è successo ieri sera, non abbiamo un allenatore, cominciamo con il prenderne uno come quasi tutte le società del mondo, poi ne parliamo. Ah, Bernardeschi non voglio vederlo nemmeno più in cartolina.

Probabilmente non possiamo permettercelo economicamente.

Possiamo provare con Tudor che una piccola esperienza l'ha fatta. L'incognita è il seguito che potrebbe avere. Quando sei un "secondo" per i calciatori rimani il "supplente".

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, The italian socc'mel ha scritto:

Ci mancherebbe solo essere già fuori da tutto alla quinta di campionato e alla seconda di CL 😂

Anche in Coppa Italia siamo ancora in corsa visto che non abbiamo ancora giocato 😁

È allora non si spiega il catastrofismo alla luce di tutta una serie di fattori e di quello che si sta vedendo in campo.. La Juve di Del Neri o di Ferrara era tutt altra cosa...senza capí ne coda ne un progetto ne rose a ll altezza Questa é un cantiere ma anche così tre palloni (annullati per inezie) al Barca glieli avevamo messi.... Facciamo che per caso due di quelli erano buoni e uno di quelli annullati con Crotone e Verona era buono di cosa stavamo parlando? Con Ronaldo  fuori senza de Light e chiellini  chiesa arrivato una settimana fa mai visto una champions ne messi da vicino  Dybala che sta appena trovando la forma mc kennie giovane da inserire Kulusevsky anche lui giovanissimo... Alex Sandro fuori.... Allenatore e progetti nuovi cosa volete vedere? Calcio bailado? Catenaccio e e contropiede in modo da non lavorare sul futuro e sederci ancora una volta sul calcio speculativo e sul braccino? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, 11Bonini ha scritto:

Mi sembra di vedere, come spesso accade qui nel forum, troppa estremizzazione e relativo catastrofismo. Per me la situazione non è così nera come la si vuol dipingere. Alcune considerazioni personali e, quindi, condivisibili o meno:

- La rosa di quest'anno è migliore di quella passata e più affidabile dal punto di vista fisico;

- Atleticamente siamo messi meglio: i ritmi che sosteniamo sono più alti rispetto all'anno scorso benché ancora non al massimo dal punto di vista della forma fisica;

- Abbiamo molti elementi importanti fuori ( Ronaldo, De Ligt, Sandro, Chiellini,...). So che attirerò parecchie critiche ma per me si sente moltissimo l'assenza di Sandro: molti non hanno piena consapevolezza della sua importanza. Altri devono recuperare la forma essendo appena rientrati: Dybala in primiis;

- Non c'è stata l'adeguata preparazione atletica e possibilità di provare schemi e assetti in amichevoli;

- L'assenza del pubblico ci penalizza molto nel nostro stadio;

- Siamo effettivamente stati molto sfortunati, tra goal annullati per centimetri e decisioni arbitrali dubbie: i punti del campionato sono un po' bugiardi;

- C'è troppa tendenza a essere pregiudizievoli su alcuni giocatori. Un esempio? Rabiot: per me, che ho criticato il suo acquisto, sta facendo bene. Certo, non è un fuoriclasse, ma sta dando consistenza al centrocampo dove invece altri ( Benta, McKennie, Arthur ) stanno stentando. Sinceramente nel prossimo futuro mi aspetto un costante miglioramento da parte del brasiliano.

Confesso che in alcuni frangenti la squadra mi è addirittura piaciuta: perfino ieri sera, a parte l'obbrobrio dei primi dieci minuti e la sfortunata che si è accanita su di noi con la deviazione sul tiro di Dembelé, il primo tempo non mi è dispiaciuto. Ricordo poi la partita con la samp e l'ultima mezzora col Verona.

C'è moltissimo da lavorare, con la consapevolezza che il potenziale è altissimo e i margini di miglioramento davvero ampi. Cerchiamo di essere razionali, giudicare con obiettività, criticare oggettivamente e non farsi dominare dall'emotività determinata dalla frustrazione per risultati che non arrivano e soprattutto sosteniamo la squadra. 

A mio parere il difetto principale è il centrocampo: Pirlo dovrebbe lavorare principalmente su quello. Lì siamo troppo leggeri, poco consistenti e questo squilibra la squadra. Altro obiettivo: aumentare la velocità di circolazione della palla. L'ultima parte del secondo tempo col Verona dovrebbe essere l'esempio. 

Anche se alcune tue considerazioni sono condivisibili.... altre no... sopratutto una: NON SI HA TEMPO PER PROVARE E SPERIMENTARE. Non abbiamo tempo per aspettare la gente che decida di giocare a calcio. Se perdi ancora terreno in campionato e se ti va male il CL a Dicembre hai finito la stagione.... perchè entrare nelle prime 7 in campionato è un danno economico .... idem non entrare nelle prime 8  in CL per la seconda volta di seguito.  Forse a molti non è chiaro. Ecco perchè la scelta di PIRLO è stata un ERRORE ABNORME...... perchè non c'è TEMPO.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, lo strizzacervelli ha scritto:

Ammettere che ieri poteva finire 0-5 nn è essere disfattisti ... è ammettere che ancora proprio non ci siamo...

ricordo che abbiamo vinto 2 partite su 6 giocate 

0-5 no, diciamo 1-10

Un gol Morata l’avrebbe meritato 

Share this post


Link to post
Share on other sites

E vi dico un altra cosa... Anche basta il massacro di Bernardeschi, giocatore involuto che sta facendo disastri, ma sto gioco a l massacro non mi piace, il ragazzo stara soffrendo come un cane.. Pirlo che lo ha protetto ieri sera nel dopo gara  ha fatto bene vada come vada con Pirlo Bernardeschi e il progetto ha fatto comunque benissimo e gli rende onore. Siamo diventati negli ultimi asnni un ambiente tifoso troppo negativo e poco costruttivo... Non va bene la squadra ne risente, si anche di quello che si scrive sui social, del pensiero dei tifosi... Anche se pensate di no. 

Share this post


Link to post
Share on other sites



Perché fammi capire il Bayern che ha distrutto tutti in champions che gioco fa? Quello di Allegri? Il Barcellona ieri sera che gioco faceva quello di Allegri? Il Liverpool? Il Real? Il psg? Non fa più nessuno quella roba li
Il calcio è andato avanti fatevene una ragione.. Poi é questione di rose di lavori in corso di situazioni di mercato di cicli... 


Ad ognuno il suo
Il gioco europeo non esiste.
Esiste quello vincente che è avulso da schemi preconcetti.
Vincente è la società coesa con una dirigenza capace di sfruttare al massimo ciò che ha o può permettersi
Con max non abbiamo vinto la coppa ma per 4 anni siamo stati una realtà EUROPEA
Poi è arrivato il fenomeno la società si è scollata e siamo passati da uno che godeva delle nostre sconfitte ad uno parvenza di allenatore che do per scontato si dimetta perché lo ritengo intelligente .

Inviato dal campanile di pellicce utilizzando piccioni

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, actarus7 ha scritto:

Il debole progetto 442 sta già crollando, è evidente a chiunque la necessità di un cc a 3 che quantomeno consente maggior equilibrio e densità ad un reparto in difficoltà.

 

Le strampalate convinzioni sull assenza di mezzali dimostrano quanto sia sprovveduto e confuso il tecnico dell U23.

 

Intanto il più esperto e preparato collega campione d Italia è a casa profumatamente pagato per una scelta clamorosamente sbagliata ed emotiva della proprietà.

Avvilente.

Detto da uno che criticava aspramente sia Allegri sia Sarri in ogni post partita, pretendendo di insegnarli a posizionare i giocatori.

Forse è più avvilente per te, malgrado questo tuo sfoggio di conoscenze, che nessuno ti prenderà mai in considerazione manco per allenare l'under23. Della Pro Sesto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Andrea, oltre ad un fuoriclasse indiscusso, ti ritengo una persona molto intelligente:

ti prego per il bene tuo (onde evitare di bruciare una carriera sul nascere) e nostro (per non buttare una stagione)

di considerare l'idea di dimetterti da un incarico a cui palesemente non sei ancora pronto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Fabio Barbiero ha scritto:

Chiesa...giocattolino inutile e buttati 50 milioni invece di comprare un centrocampista di cui avevamo un DANNATO BISOGNO!!!!!!MA come si fa😡😡😡😡😡

Esce con il figlio di Pirlo 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io vorrei capire per quale motivo gli allenatori giovani pensano di dover riscrivere la storia del

calcio con le loro idee... Poi arriva il Pioli di turno e fa 20 risultati utili consecutivi...

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, paolo_l ha scritto:

Ma che partita hai visto ?!

Al Barca l'unico appunto che gli si può fare è di esser stato troppo supponente nel voler entrare in porta con il pallone tra i piedi. Altrimenti se fossero stati più concreti stavamo parlando di un 0-5

Che partita hai visto tu casomai? Il Barca quando può fare cinque gol li fa. Guarda che quando li abbiamo piallati tre a zero in casa qualche anno fa messi ha sbagliato tre gol da solo davanti al portiere... Il c a lcio non é solo il risultato eh... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

tutta esperienza. Purtroppo non si impara dall'oggi al domani. Grazie maestro, continuiamo a lavorare sulle cose buone che abbiamo visto. I conti si faranno alla fine.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allegri, Sarri, Spalletti, Mazzarri, addirittura Prandelli. Prendetene uno, purché sia un allenatore. Ma subito. Fate presto. Con Ferrara 2.0 finisce come nel 2010, faremo un botto pauroso che ci costringerà a inseguire per anni in Italia e per lustri in Europa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, haciemmi ha scritto:

tutta esperienza. Purtroppo non si impara dall'oggi al domani. Grazie maestro, continuiamo a lavorare sulle cose buone che abbiamo visto. I conti si faranno alla fine.

Tutto giusto, se noi fossimo l'asilo per Pirlo. Invece siamo la Juventus. E sicuramente la formazione di un tecnico non ha la priorità rispetto ai nostri obiettivi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non ne capisco e non lo nego ma da ignorante vedo:

  • una staticità e orizzontalità che ormai prescinde dall’allenatore;

  • una acclarata incapacità a creare un minimo spazio/movimento a suggerire un minimo passaggio in profondità;

  • un’impostazione difensiva e mancanza di filtro a centrocampo per cui ogni azione avversaria (Crotone, Verona o Barca che sia) consente loro di arrivare in scioltezza davanti a Tek;

  • un Berna ormai in costante ansia da prestazione e palesemente inadatto ai livelli della Juve;

  • un Kulu cui bisogna trovare la posizione giusta, alto a dx ricevuta la palla rientra sempre sul sinistro e, data la mole, mi dà sempre l’impressione che perda un tempo di gioco. Io lo vedo invertirei di fascia con Chiesa o lo metterei trequartista. Se troviamo il modo di farlo galoppare dandogli palle in verticale aprirà le difese come scatolette.

Detto questo è chiaro che la possibilità di non vincere quest’anno sia da mettere in conto e anche fisiologica se vogliamo, ed accetto serenamente questa possibilità.

L’importante, però, è gettare le basi concretamente e per farlo, a mio avviso, sono due le cose fondamentali: non cambiare istericamente allenatori come un Palermo di turno, e mettersi alle spalle le occasioni di mercato e pensare esclusivamente alla funzionalità degli acquisti.


  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Onestamente mi aspettavo di piu' da Bentancur e Rabiot..

Soprattutto l'uruguagio sembra fuori forma anche fisicamente..

Se si vuole giocare col 442 i due centrocampisti centrali devono fare un gran lavoro, nella velocità del calcio moderno se non sei rapito e non aggredisci l'avversario la palla in mezzo non la prendi mai

 

Altra cosa: Chiesa deve giocare a destra, mentre Kulusevski a sinistra per due motivi:

1- Dybala e Kulusevski si occupavano le stesse zone, facendoci perdere cosi' un uomo libero

2- Sia Chiesa che Kulu sono scarsi col piede debole, quindi per crossare devono sempre rientrare sull'altro piede perdendo un tempo di gioco..

Non a caso i cross migliori nostri arrivano sempre da Cuadrado

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Doktor Flake ha scritto:

4 difensori 

3 centrocampisti 

 

Ripartiamo da qui 

"il halscio è un gioho semplisce"

 

 

Sono stato uno dei piú forti sostenitori dell´esonero di Allegri (cui evidentemente é riferita la tua frase), che é stato giusto e sacrosanto. Ma rimpiango un allenatore come lui: concreto e vincente. A tutti piace vedere la propria squadra giocare bene, ma lui aveva capito che questa squadra gioca bene in un altro modo, ovvero in difesa, contro le grandi ma anche contro le piccole. 

Ora non stiamo ne vincendo ne giocando bene. Giusto dare tempo a Pirlo, ma forse per una squadra giovane ed in qualche elemento insesperta come la nostra serviva una guida matura e navigata. Il centrocampo non gira proprio. 

A parte la sciagura (per ora) dei nostri interni, Arthur su tutti che speravo fosse piú forte (speriamo sia solo una questione di condizione fisica e/o ambientamento), anche sugli esterni non andiamo meglio: Kulusevsky é troppo confusionario, non ha tenuto una palla ieri, Chiesa ha provato il dribbling ma era subito triplicato e perdeva palla pure lui. Dybala non é ancora al meglio e si vede, mentre Morata deve imparare a guardare anche l´avversario, non solo il suo compagno con la palla. Pur giocando come abbiamo giocato potevamo pure vincerla con quei suoi tre gol. 

La condizione fisica non ottimale, le assenze che ci sono ed é giusto ricordarlo e i meccanismi da provare e riprovare fanno il resto. Nella speranza che questi meccanismi siano validi. 

 

Mi chiedo: perché ancora Bernardeschi? Avremmo perso lo stesso ma lui ha procurato il rigore che ci ha dato il definitivo KO. Non poteva mettere Ramsey? O anche Frabotta? O lasciare Chiesa. Cosa vuoi che faccia Bernardeschi in 10 minuti se non danni? Questo é un grave errore di valutazione di Pirlo. Bernardeschi deve giocare solo se tutti gli altri sono out.Ed anche in quel caso ci penserei almeno due volte. Da cedere a gennaio con qualsiasi formula. 

 

Poi non capisco quando i commentatori dicono: "ha crossato o tirato con il piede non suo". Questi prendono 2, 3 , 5, 10 mln di euro all´anno e non sanno fare nemmeno un cross decente con il piede debole? Non dico uno perfetto ma almeno decente. Ma stiamo scherzando? Vabbe questo é un altro topic.

 

Sono d´accordo con te sul fatto di provare il 433/4312. Sperimentare per sperimentare che si valuti anche questa soluzione. Non saprei chi a centrocampo peró: McKennie aveva lasciato intravvedere delle buone cose, poi si é dovuto fermare per il covid. Bentancur é irriconoscibile. Rabiot sembra inutile ed Arthur é un corpo estraneo, sembra che sia da noi come se fosse in gita, speriamo si svegli al piú presto. Ramsey sembra essere il piú pronto dei centrocampisti.

 

Szczesny

Cuadrado - De Ligt - Bonucci - A.Sandro

Bentancur - Arthur - McKennie

Ramsey

Morata - C.Ronaldo

 

Kulusevsky e Chiesa alternative in attacco.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

P.s. Non venitemi a dire che non vi avevo detto che cos’era Chiesa che fa 2-3 azioni buone a campionato ed ha un rapporto con la palla stile matuidi. Vedete gli highlights di chiesa sono solo sgroppate che si concludono con un nulla di fatto. In campionato non fa più di 4-5 gol e dovrebbe essere un attaccante esterno 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Doktor Flake ha scritto:

4 difensori 

3 centrocampisti 

 

Ripartiamo da qui 

"il halscio è un gioho semplisce"

 

 

E già sui 3 centrocampisti ho i miei grossi dubbi, uscirebbe un trio indecente, qualsiasi sia il trio che mandi in campo.

Ne uscirebbe il solito reparto lento, che non garantisce copertura, nè costruzione, in pratica il problema che abbiamo dal post-Berlino.

Giocare a 2 in mezzo penso sia una via obbligata.

Per il resto condivido che il calcio sia un gioco semplice, anche se poi ti becchi del fantino.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.