Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Mastro Le Roy

Comunicato Juventus: "Convinti della fondatezza del progetto Superlega ma allo stato attuale ridotte possibilità di compimento nella forma inizialmente concepita"

Recommended Posts

1 minuto fa, MySoul. ha scritto:

Bravissimo, ma guarda quanti agnelli-boy e manager luminari della mutua qui dentro. Ormai si vive per la polemica o per vedere chi fattura di più .ghgh Il calcio del futuro. Tifare per la commercializzazione totale del calcio come cura di questo (detto da Perez poi fa spanciare). Football is broken.

COME IL TIFOSO DEL VERONA, sai leggere? mi sa che sei messo male te. 

L'intervista di Perez è stata totalmente delirante. 

 

"Questi 15 club faranno girare l'economia andando a comprare nei club che sono fuori." 

 

Praticamente questo è andato a fare il kamikaze in diretta televisiva, bisogna capire se per scelta o per stupidità. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Nate Fisher ha scritto:

Oggi Agnelli se ne esce che la Superlega doveva combattere Fortnite e CoD e non capivo se fosse serio o fuori dalla realtà .asd

 

Forse questi presidenti alla Play non ci hanno mai giocato ma pensare che qualcuno stacchi Fortnite o la Play in generale per vedersi un Manchester Barcellona significa essere dei dinosauri. Nessuno stacca un intrattenimento del genere per vedere una partita di cui non gli interessa nulla, a meno che non sia tifoso di una delle squadre. Questi presidenti dovrebbero pensare a "coccolare" i tifosi europei locali (gli unici a cui interessa veramente il pallone) e invogliarli a trasmettere la passione da padre in figlio, com'è capitato per tutti noi. Questi vogliono fare una rivoluzione futuristica vivendo nel 1975 .ghgh

 

Alt però...

 

non lo far passare per uno coglio.ne però...Agnelli ha dei figli ...io ho dei figli e ho capito molto bene quello che intende dire con Fortnite o Cod....

 

nessuna pensa che un bambino di 10 che sta giocando a Fortnite si blocchi per andare a vedere Bayern Juve...

 

ma al momento non c'è neanche competizione...il calcio di adesso attira zero...lo vedo con mio figlio di 11 anni....regge 20 minuti e poi si stufa anche se poi ha voluto la maglia di Dybala 1 mese fa 

 

io a 11 anni VIVEVO di pallone e stop...massimo cartoni animati....ora il calcio ha molti più "competitor" e non si può pensare che vada tutto bene come 20 anni 

 

non è così

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, rob72 ha scritto:

scusa non ho capito cosa intendi per territorialità..non voglio polemizzare non sono fan di perez ne di nessuno alla fine seppur il progetto mi piacesse come idea ma non come realizzato e difatti era un  arlecchino senza capo ne coda

Mi spiego meglio. Il fatto che la Juve cerchi più tifosi nel mondo, o semplicemente più soldi, non deve far scordare ad Agnelli ma a tutti i club coinvolti che la BASE ce l'hanno qui. DI tifosi, storia e cultura. In inghilterra esempio massimo di atatccamento e tradizione (ci danno 150 piste ma non è una novità). il calcio europeo non è l'nba.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra i tanti errori commessi nella nascita di questa Superlega (dalla comunicazione alle situazioni legali) non mi sento di dar torto ad Agnelli nell'essenza di quello che dice. Che poi lui, Perez, Glazer e tutti gli altri abbiano fallito al momento pare una cosa scontata.

 

Senza andare a scomodare retorica sugli sceicchi e UEFA mi piacerebbe parlare un po' di questo calcio inclusivo che la Superlega avrebbe tolto. 

Insomma, parliamo di business da più di 30 anni ormai e mi sembra veramente assurdo dover far notare l'ipocrisia degli addetti ai lavori.

Ma anche lì, lasciando stare la demagogia sul calcio del popolo e Perez e Agnelli che bucano il pallone ai bambini che giocano per strada... Ma che calcio state guardando fino ad oggi?

Un calcio inclusivo e meritocratico? Solidale? Equo?

A me sembra tutt'altro.

Non so come si possa considerare un calcio inclusivo e meritocratico quello per cui, in caso di pagamento di licenza, può farti ammettere in campionati a scelta. O quello per cui, in caso di accesso alle coppe europee, vuole che tu giochi in uno stadio a 100km dal tuo paese. 

Oppure è un calcio equo e solidale quello del sistema inglese, dove magnati europei, americani e asiatici arrivano a comprare società della National League inflazionando perfino il sistema delle serie semi-professionistiche che piano piano stanno cadendo (da poco tempo iniziamo a vedere anche società inglesi fallire).

Oppure è un calcio inclusivo e meritocratico quello per cui una società di una federazione minore, in caso di accesso alle competizioni europee, deve fare prestiti per avere licenze UEFA e veder dilapidate risorse magari raccolte in investimenti pluriennali per tre trasferte, affitti di stadi, licenze e quant'altro.

Oppure è un calcio equo e solidale quello per cui la squadra turca, italiana, polacca che non riesce a stare nei fair play finanziario viene esclusa dalle competizioni europee e vista bloccare il mercato mentre a quelle con più disponibilità si patteggia per una multa.

Oppure è un calcio inclusivo e meritocratico quello per cui alcune società preferiscono addirittura evitare gli ingressi in posti UEFA per evitare l'inevitabile crisi e possibile fallimento.

Parliamo di questo calcio inclusivo? Questo calcio solidale e meritocratico?

Quello per cui se vinci ma hai i soldi va bene. Ma se vinci e non ne hai molti è meglio che trovi chi ti presta i soldi o chi ti compra la società?

O quello per cui vittoria è sinonimo di costi in esponenziale incremento?

Chiedo questo non a voi ma agli addetti ai lavori a cui piace riempirsi la bocca di parole.


Perché la Superlega è esplicitamente esclusiva sotto tanti punti di vista.

Ma non spacciate questo sistema calcio europeo come inclusivo e dei tifosi. 

Basta scemenze e retorica sui bambini che tifano il Crotone di turno. Anzi, spiegate ai bambini come funziona la UEFA, o la federazione nazionale di turno.. dopo vediamo cosa fanno. Spiegate ai bambini che se il Levadia Tallin vuole giocare la Champions deve prima far vedere la moneta alla UEFA. O lo Skonto Riga che fallisce. O mandatelo dai presidenti delle squadre minori a chiedere quanto sia bello sognare per poi vedersi tolti i risultati e la storia a causa di qualche penale o licenza. Spiegate quello. Spiegate i sogni che la UEFA crea.

Spiegate al bambino del Benevento che la Fiorentina è stata portata dalla C2 alla B.

Spiegate al bambino che dei soggetti privati non si possono associare liberamente pena ritorsioni e minacce dagli organi istituzionali.

Bei sogni. .ghgh

Fate i seri per una volta e ditelo: vogliamo il monopolio, non vogliamo perdere i soldi.

 

La Superlega non avrebbe creato giustizia.

Ma non c'è molta alternativa in giro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, MySoul. ha scritto:

Effettivamente la superlega era la giustizia. Hai ragione. C'erano dentro solo perez, abramovich, sceicchi ecc con una banca dietro. SHOW. Ah, il vostro caro eroe Perez ha nominato proprio il napoli tra le possibili partecipanti. Mi pare che il calcio esista da 150 anni, con o senza superlega. 

Citami dove ho scritto che era la giustizia .ok

Perez ha dichiarato candidamente che era fatto tutto per soldi, a differenza di chi si nasconde dietro il "romanticismo del calcio "di una volta" e "l'abbiamo fatto per i tifosi".

Tifosi che da anni ingoiano di tutto senza dire beh.

Infatti la prossima CL sarà uno spettacolo, meritocrazia al potere.

 

P.S. Se pensi che De Lamentiis potesse fare in Europa ciò che fa in Italia che ti devo dire.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Davide5maggio ha scritto:

Alt però...

 

non lo far passare per uno coglio.ne però...Agnelli ha dei figli ...io ho dei figli e ho capito molto bene quello che intende dire con Fortnite o Cod....

 

nessuna pensa che un bambino di 10 che sta giocando a Fortnite si blocchi per andare a vedere Bayern Juve...

 

ma al momento non c'è neanche competizione...il calcio di adesso attira zero...lo vedo con mio figlio di 11 anni....regge 20 minuti e poi si stufa anche se poi ha voluto la maglia di Dybala 1 mese fa 

 

io a 11 anni VIVEVO di pallone e stop...massimo cartoni animati....ora il calcio ha molti più "competitor" e non si può pensare che vada tutto bene come 20 anni 

 

non è così

 

 

si ma la superlega avrebbe rotto ugualmente. Anzi, una lega chiusa INVISA a tutti sarebbe stata la morte definitiva. Non c'è stato un media mondiale che abbia appoggiato sta baracconata, certo è che anche il calcio uefa e fifa va curato. ma la superlega era il veleno.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, actarus ha scritto:

Pugnalato alle spalle?

ma diamine fai una rivoluzione epocale senza contratti vincolanti ?

ma dove siamo? Allo zecchino d’oro?

per me dopo questo comunicato la posizione della Juventus si è aggravata.

e l’unico modo è eliminare agnelli.

le pensa tutte al contrario.

che senso ha affermare che si ritenterà in futuro se non quello di stroncarci?

Ma i contratti vincolanti a che servono se c'è il patto di sangue? Roba che manco i Sioux....

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

5 minuti fa, MySoul. ha scritto:

Parlo di territorialità, loro cercavano invece solo di salvare un giro d'affari gonfiato a dismisura. Perez che salva il calcio, LOL.

Eh beh perchè gli stipendi dei calciatori gli pagano con i soldi del monopoli giusto? pensa te sti 4 stronzi che pensano alle proprie tasche, che sono quelli che fanno girare poi il calcio mondiale.

Ora magari si proporrà il salary cap così vedremo anche i calciatori milionari scendere in piazza con le forche. .ghgh quanta ipocrisia.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, jimmyw ha scritto:

si farà.

 

è il futuro.

 

INEVITABILE 😎

 

Io ho letto e leggendo bene la Juve (ma anche Real e Barca) non si son per niente ritirate (poi grazie al cavolo perchè queste tre hanno fondato la cosa sefz ) è solo una pausa... ma come hai detto tu, la Superlega è il futuro ormai e se molte squadre hanno chiamato e questa la dice lunga eh (e poi le inglesi son uscite sia per il fatto del governo ma anke perchè secondo fonti affidabili la UEFA ha dato tanti big money per convincerli ad uscire ..... qualcuno pensa che la UEFA abbia vinto ma in realtà la UEFA ha perso su tutti i fronti, soprattutto la creidiblità)

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, jimmyw ha scritto:

si farà.

 

è il futuro.

 

INEVITABILE 😎

 

Aspettavi fine dei campionati e delle coppe, ti associavi a quelle 12 e creavi la superleaguea 20 squadre  ad inviti.

Però gli inviti sulla base del merito sportivo e quindi alle migliori classificate nei maggiori campionati europei.

Nell'invito ci mettevi la cifra che avrebbero preso solo per partecipare, quante di queste avrebbero accettato? Io dico tutte .

Potevi anche creare una competizione al di sotto per far partecipare quelle che ora fanno l'Europa League con lo stesso format.

Era così difficile? È ovvio che se proponi una lega chiusa crei un sollevamento popolare.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Verba volant ha scritto:

Citami dove ho scritto che era la giustizia .ok

Perez ha dichiarato candidamente che era fatto tutto per soldi, a differenza di chi si nasconde dietro il "romanticismo del calcio "di una volta" e "l'abbiamo fatto per i tifosi".

Tifosi che da anni ingoiano di tutto senza dire beh.

Infatti la prossima CL sarà uno spettacolo, meritocrazia al potere.

 

P.S. Se pensi che De Lamentiis potesse fare in Europa ciò che fa in Italia che ti devo dire.

Tu guardi alle asl, trovo più grave presidenti che muovono soldi in nero o aggirano il fpf. Ma capisco. 

 

Non stiamo discutendo se ci siano buoni o cattvi, sto solo dicendo che la superlega il bene del calcio non lo faceva e anzi toglieva pure fascino. Roba invisa al mondo intero che commercializzava il blasone dei club. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il progetto SL era evidentemente indirizzato a consumer extra UEFA. Del resto Perez e AA lo hanno detto chiaramente.

 

il mercato interno, i consumatori/sportivi sefz europei hanno detto “assolutamente no”.

 

La SL era, é, e sarà sempre in antitesi alle leghe europee e alle competizioni nazionali.

Questo é stato l’errore di fondo che ha portato al fallimento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Yep ha scritto:

 

Eh beh perchè gli stipendi dei calciatori gli pagano con i soldi del monopoli giusto? pensa te sti 4 stronzi che pensano alle proprie tasche, che sono quelli che fanno girare poi il calcio mondiale.

Ora magari si proporrà il salary cap così vedremo anche i calciatori milionari scendere in piazza con le forche. .ghgh quanta ipocrisia.

 

Se per voi il futuro del calcio è juve real madrid a miami fate pure.

 

 

I giocatori sono impiegati, quindi avranno ciò che il sistema permette. La superlega non curava nulla, ammazzava la formazione e le leghe. FIne.

Adesso, antman64 ha scritto:

Il progetto SL era evidentemente indirizzato a consumer extra UEFA. Del resto Perez e AA lo hanno detto chiaramente.

 

il mercato interno, i consumatori/sportivi sefz europei hanno detto “assolutamente no”.

 

La SL era, é, e sarà sempre in antitesi alle leghe europee e alle competizioni nazionali.

Questo é stato l’errore di fondo che ha portato al fallimento.

Per loro esistono solo clienti, non tifosi. Prendo atto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Davide5maggio ha scritto:

Alt però...

 

non lo far passare per uno coglio.ne però...Agnelli ha dei figli ...io ho dei figli e ho capito molto bene quello che intende dire con Fortnite o Cod....

 

nessuna pensa che un bambino di 10 che sta giocando a Fortnite si blocchi per andare a vedere Bayern Juve...

 

ma al momento non c'è neanche competizione...il calcio di adesso attira zero...lo vedo con mio figlio di 11 anni....regge 20 minuti e poi si stufa anche se poi ha voluto la maglia di Dybala 1 mese fa 

 

io a 11 anni VIVEVO di pallone e stop...massimo cartoni animati....ora il calcio ha molti più "competitor" e non si può pensare che vada tutto bene come 20 anni 

 

non è così

 

 

I tempi sono cambiati, non ci si può fare nulla. 

 

Alla Play ci gioco anch'io e se sto giocando non stacco per una partita, a meno che quella partita non sia della Juve. 

 

E io sono un tifoso sfegatato e super appassionato di calcio, pensa un ragazzino tra i 10 e i 15 anni che sta giocando online. La partita a confronto è una noia mortale, qualsiasi partita. Al bambino va tramandata la passione per la squadra portandolo allo stadio, comprando gadget e robe del genere. Non è un problema di cartello della partita, perché Barcellona Real si gioca tutti gli anni ma io non vedo un clasico da almeno 6 o 7 anni. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minutes ago, Nate Fisher said:

Oggi Agnelli se ne esce che la Superlega doveva combattere Fortnite e CoD e non capivo se fosse serio o fuori dalla realtà .asd

 

Forse questi presidenti alla Play non ci hanno mai giocato ma pensare che qualcuno stacchi Fortnite o la Play in generale per vedersi un Manchester Barcellona significa essere dei dinosauri. Nessuno stacca un intrattenimento del genere per vedere una partita di cui non gli interessa nulla, a meno che non sia tifoso di una delle squadre. Questi presidenti dovrebbero pensare a "coccolare" i tifosi europei locali (gli unici a cui interessa veramente il pallone) e invogliarli a trasmettere la passione da padre in figlio, com'è capitato per tutti noi. Questi vogliono fare una rivoluzione futuristica vivendo nel 1975 .ghgh

 

 

10 minutes ago, MySoul. said:

Bravissimo, ma guarda quanti agnelli-boy e manager luminari della mutua qui dentro. Ormai si vive per la polemica o per vedere chi fattura di più .ghgh Il calcio del futuro. Tifare per la commercializzazione totale del calcio come cura di questo (detto da Perez poi fa spanciare). Football is broken.

COME IL TIFOSO DEL VERONA, sai leggere? mi sa che sei messo male te. 

su reddit-soccer si faceva ironia di come le squadre della superlega avrebbero delocalizzato tutto, cambiato nome una volta conquistati i mercati esteri meno regolamentati e più succulenti . La parabola era quella nel giro di un decennio sicuro. I proprietari americani delle squadre inglesi a quello puntavano. I Texas Juventus. I Los Angeles Liverpool!! L'Inter Shangai! Voglio vedere se i tifosi qui dentro fossero stati felici di valere come un tifoso occasionale cinese. Cioè la visione era quella di far giocare 12 aziende tra loro con nessuna connessione genetica residua con l'Europa. Visionario!

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Just now, Yep said:

 

Eh beh perchè gli stipendi dei calciatori gli pagano con i soldi del monopoli giusto? pensa te sti 4 stronzi che pensano alle proprie tasche, che sono quelli che fanno girare poi il calcio mondiale.

Ora magari si proporrà il salary cap così vedremo anche i calciatori milionari scendere in piazza con le forche. .ghgh quanta ipocrisia.

 

In un qualsiasi mercato in crisi al di fuori del calcio si licenziano i lavoratori, si tagliano i costi, si modifica il target. Spiegatemi perché invece nel mondo del calcio i proprietari di club possono continuare a strapagare giocatori mediocri un tanto al chilo, fare caterve di debiti e poi presentarsi come paladini del economia e delle libertà. Il calcio è in crisi? Bene, a Ronaldo do 5 milioni. Non ti va bene? Mi impegno per trovare un giovane talento di 16 che mi costi 100mila euro e me lo cresco in casa, perché questo posso permettermi. Vedi che se facessero così, i presidenti, invece di sparare cifre a caso, tempo 5 anni e I calciatori sarebbero contenti di guadagnare cifre più modeste di oggi, cifre comunque al di fuori del target di quasi qualsiasi altro essere umano. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che figura di melma planetaria. Fossi Florentino e Agnelli mi nasconderei per un bel pezzo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Davide5maggio ha scritto:

Alt però...

 

non lo far passare per uno coglio.ne però...Agnelli ha dei figli ...io ho dei figli e ho capito molto bene quello che intende dire con Fortnite o Cod....

 

nessuna pensa che un bambino di 10 che sta giocando a Fortnite si blocchi per andare a vedere Bayern Juve...

 

ma al momento non c'è neanche competizione...il calcio di adesso attira zero...lo vedo con mio figlio di 11 anni....regge 20 minuti e poi si stufa anche se poi ha voluto la maglia di Dybala 1 mese fa 

 

io a 11 anni VIVEVO di pallone e stop...massimo cartoni animati....ora il calcio ha molti più "competitor" e non si può pensare che vada tutto bene come 20 anni 

 

non è così

 

 

Pensare di poter penetrare il mercato in clamorosa ascesa del gaming e' da pazzi.

Il modello da seguire e' sempre stato quello della Premier League, che aveva mirato a mercati extra-europei, ma mica al millennial messicano o alla ragazzina di Shanghai, come dice quell'altro?

Ma la Premier League ci e' arrivata con investimenti graduali e scelte oculate, non con un atto di forza da oggi al domani.

Share this post


Link to post
Share on other sites
57 minuti fa, CiottiBianconero ha scritto:

Koeman cosa ?

Si è schierato con la super lega. ha rilasciato una intervista in cui dice che il sistema proposto dall'uefa è superato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Mahleriano ha scritto:

 

su reddit-soccer si faceva ironia di come le squadre della superlega avrebbero delocalizzato tutto, cambiato nome una volta conquistati i mercati esteri meno regolamentati . La parabola era quella nel giro di un decennio sicuro. I proprietari americani delle squadre inglesi a quello puntavano. I Texas Juventus. I Los Angeles Liverpool!! L'Inter Shangai! Voglio vedere se i tifosi qui dentro fossero stati felici di valere come un tifoso occasionale cinese. Cioè la visione era quella di far giocare 12 aziende tra loro con alcuna connessione genetica residua con l'Europa. Visionario!

Nn hanno kapito la grandezza del projetto111

 

.doh Ho un mio conoscente in lutto perchè st'idea è naufragata, non a caso ragiona solo ad euro in tutto ciò che fa nella vita. Sarà un caso, io non credo .ghgh 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Nate Fisher ha scritto:

Io continuerò a seguire Juve e Serie A. 

 

I tifosi dell'Ajax si dovrebbero ammazzare? 

Se tutta europa tranne un unico paese diventa come l'eredivisie siamo a posto, a me annoierebbe parecchio... Il fatto che mezzo mondo crede che il fallimento della SL garantisca competitività fa sorridere. 

Già in Italia dopo il calo degli ultimi anni allo stadio si andava a stento, nei prossimi anni si raggiungeranno livelli infimi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Arnoldlayne ha scritto:

In un qualsiasi mercato in crisi al di fuori del calcio si licenziano i lavoratori, si tagliano i costi, si modifica il target. Spiegatemi perché invece nel mondo del calcio i proprietari di club possono continuare a strapagare giocatori mediocri un tanto al chilo, fare caterve di debiti e poi presentarsi come paladini del economia e delle libertà. Il calcio è in crisi? Bene, a Ronaldo do 5 milioni. Non ti va bene? Mi impegno per trovare un giovane talento di 16 che mi costi 100mila euro e me lo cresco in casa, perché questo posso permettermi. Vedi che se facessero così, i presidenti, invece di sparare cifre a caso, tempo 5 anni e I calciatori sarebbero contenti di guadagnare cifre più modeste di oggi, cifre comunque al di fuori del target di quasi qualsiasi altro essere umano. 

Cioè, stai parlando di salary cap, una delle proposte della SuperLega, per difendere l'operato di chi - club inglesi e sceicchi - ha creato questo sistema drogato.

WTF .ghgh 

 

PS = in questo mercato, c'è una grossa fetta di introiti che si è cercato di ottenere prima di passare per tagli e licenziamenti. Non è andata bene,  tutto qua.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Nate Fisher ha scritto:

I tempi sono cambiati, non ci si può fare nulla. 

 

Alla Play ci gioco anch'io e se sto giocando non stacco per una partita, a meno che quella partita non sia della Juve. 

 

Ma l'idea non è farti staccare per guardare la partita.

 

E' convincerti a guardare PRIMA la partita e poi attaccarti ar c..uello che ti pare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
57 minuti fa, Kobayashi ha scritto:

La cag* sui tifosi che le inglesi e Atletico hanno tirato fuori è solo una fregnaccia per pararsi il *. Almeno Koeman non è politically correct

Esatto. sarebbe corretto che queste persone, escluso koeman, iniziassero a tagliarsi lo stipendio. Klopp invece è gentilmente atteso a Crotone per aiutarlo a fargli vincere la CL.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.